Legambiente Marche
 
 
   
 
 
 
home
circoli nelle Marche
diventa socio
appuntamenti
news
comunicati stampa
links amici
 

 
Trasparenza e pubblicità
Volontari per Natura
LEGAMBIENTE E IL TERREMOTO
ECOFORUM MARCHE
5x1000 a Legambiente
Convenzione dei Soci di Legambiente
Progetti 8perMille Chiesa Valdese
Life+Trota
RICICLAESTATE MARCHE
GOLETTA VERDE E AREA MARINA PROTETTA DEL CONERO
LEGAMBIENTE E LE SCUOLE
CONSUMO DI SUOLO NELLE AREE COSTIERE
RIDURRE SI PUÒ NELLE MARCHE
GUARDIE ZOOFILE
PULIAMO IL MONDO
COMUNI RICICLONI PER LA REGIONE MARCHE
 

 
 
Iscriviti alla mailing list di
legambiente marche onlus
     
e-mail
     
nome
     
Informativa sulla privacy
accetto le condizioni
     
 
 
 
Chi-siamo: aziende e professionisti Area-clienti.com: produzione, vendita e servizi Scrivimi.net: ecommerce, vetrina prodotti, news, comunicati stampa Risparmio energetico Hotel Senigallia Alberghi Senigallia Videosorveglianza


ECOFORUM MARCHE

Nella II edizione dell’“EcoForum Marche”, un appuntamento unico a livello regionale ideato da Legambiente e dedicato al confronto tra rappresentanti dei comuni, gestori dei rifiuti e cittadini sul tema della raccolta differenziata, sulle sfide future della nostra regione e sulle buone pratiche di gestione dei rifiuti verso un modello di economia circolare delle Marche, è stata presentata la XVI edizione di “Comuni Ricicloni”, l’iniziativa di Legambiente che riconosce le migliori esperienze dei comuni marchigiani in tema di gestione dei rifiuti e sono stati premiati i “Comuni Rifiuti Free”, che si distinguono non solo per una buona raccolta differenziata, ma anche per la qualità delle attività di riciclo e per le buone politiche di prevenzione.
In base ai dati raccontati durante l’iniziativa, le Marche si dimostrano una regione virtuosa nella raccolta differenziata, superando il 65,56% di RD. In particolare, per quanto riguarda i dati provinciali, la provincia di Macerata si attesta al 73,58%, Pesaro-Urbino al 65,17%, Ancona al 65,60%, Ascoli Piceno al 60,06% e Fermo al 58,54%.


Leggi Tutto...
 
GUARDIE ZOOFILE

È attiva l'iscrizione al Bando per aspiranti guardie zoofile per la protezione di animali da affezione nel comune di Ancona
Il corso nasce dalla necessità di intensificare i controlli su tutto il territorio della Provincia di Ancona, per migliorare il benessere e la tutela degli animali, svolgendo funzioni di informazione, prevenzione e repressione contro il maltrattamento degli animali di affezione, attraverso l’applicazione della normativa vigente.
L’eventuale successiva nomina a Guardia Zoofila Volontaria non comporta alcuna remunerazione in quanto il servizio viene svolto a titolo gratuito e volontario.
A tutti coloro che supereranno positivamente la valutazione finale sarà rilasciato l’Attestato di partecipazione con profitto al corso, che consentirà a Legambiente Marche di richiedere alla Prefettura di Anconail successivo decreto di nomina di Guardia Zoofila volontaria ai sensi della Legge 189/2004.


Leggi Tutto...
 
 Ultimi Appuntamenti
Ripuliamo l'Adriatico
Domenica 5 Maggio non perdere Ripuliamo L'Adriatico, l'evento che si svolgerà lungo la costa adriatica da Riccione fino all'Abruzzo, passando per la nostra regione! 🌊
 
Biodiversità e Paesaggio Agrorurale
Domani, a partire dalle ore 9:30, presso l'Auditorium Santa Marina Alta a Pesaro, si svolgerà l'evento 🍃“BIODIVERSITÀ E PAESAGGIO AGRORURALE”🍃
 
Puliamo il Parco del Conero!
Domenica 7 aprile non perdere la passeggiata con pulizia del sentiero n°313 del Parco del Conero! 🚶🏼‍♀️🚶‍♂️🌱
Appuntamento alle ore 9.30 davanti al cimitero di Pietralacroce.
L'iniziativa è organizzata dal circolo Legambiente Pungitopo Ancona.
 
 
 Ultima News  Ultimo Comunicato Stampa
Appello per il biometano


Questo pomeriggio a Jesi la presentazione delle osservazioni di Legambiente Marche, Anci Marche, Cisl Marche, Uil Marche e Movimento Difesa del Cittadino Marche.
Le Associazioni: “Chiediamo la realizzazione di almeno due impianti di digestione anaerobica per chiudere il ciclo dei rifiuti organici differenziati e far decollare economia circolare. Le Marche sono pronte per investire nel biometano, per ridurre l’inquinamento atmosferico e contrastare i cambiamenti climatici.”


( Leggi Tutto... | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico )
C’era una volta il mare, l’edizione 2019 di Spiagge e fondali puliti di Legam


Il 25 e il 26 maggio moltissime iniziative in tutto il territorio, a partire già dai prossimi giorni.
L’elenco completo delle iniziative nelle Marche è disponibile qui
https://www.legambiente.it/le-iniziative-di-spiagge-e-fondali-puliti-2019/

Presentata l’indagine Beach Litter 2019
Trovati 5428 rifiuti nelle spiagge Torrette di Ancona, Marcelli di Numana, Riserva naturale regionale della Sentina, Sassonia di Fano e Gabbiani di Fano.
A farla da padrona è ancora la plastica, che rappresenta il 95,2% del totale dei rifiuti. Ogni 100 metri trovati in media 670 pezzi di polistirolo.


( Leggi Tutto... | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico )