Legambiente Marche
 
 
   
 
 
 
home
circoli nelle Marche
diventa socio
appuntamenti
news
comunicati stampa
links amici
 

 
Bando Servizio Civile 2019
Trasparenza e pubblicità
Volontari per Natura
LEGAMBIENTE E IL TERREMOTO
ECOFORUM MARCHE
5x1000 a Legambiente
Convenzione dei Soci di Legambiente
Progetti 8perMille Chiesa Valdese
Life+Trota
RICICLAESTATE MARCHE
GOLETTA VERDE E AREA MARINA PROTETTA DEL CONERO
LEGAMBIENTE E LE SCUOLE
CONSUMO DI SUOLO NELLE AREE COSTIERE
RIDURRE SI PUÒ NELLE MARCHE
GUARDIE ZOOFILE
PULIAMO IL MONDO
COMUNI RICICLONI PER LA REGIONE MARCHE
 

 
 
Iscriviti alla mailing list di
legambiente marche onlus
     
e-mail
     
nome
     
Informativa sulla privacy
accetto le condizioni
     
 
 
 
Chi-siamo: aziende e professionisti Area-clienti.com: produzione, vendita e servizi Scrivimi.net: ecommerce, vetrina prodotti, news, comunicati stampa Risparmio energetico Hotel Senigallia Alberghi Senigallia Videosorveglianza


Bando Servizio Civile 2019

Hai dai 18 ai 28 anni compiuti e vuoi vivere un’esperienza di crescita umana e professionale nell’ambito ambientale? Stiamo cercando proprio te! Invia la tua candidatura per partecipare al progetto “Giovani volontari dentro l’economia circolare” di Legambiente Marche!

Legambiente Marche darà la possibilità a quattro persone di vivere un’esperienza di volontariato nell'ambito dell’economia circolare, andando a supporto alle azioni già messe in campo da Legambiente Marche per implementare i successi ottenuti dall’associazione sul tema di diffusione di buone pratiche e sensibilizzazione ambientale. Il progetto prevede un impegno volontario di 12 mesi, a 30 ore settimanali, per il quale viene riconosciuta dal Ministero un’indennità di 433,80 euro mensili.

Come presentare la domanda (leggi attentamente)?
Da quest'anno la presentazione delle domande avviene unicamente per via telematica. Per tutte le informazioni e per fare domanda clicca qui

Le domande devono essere inviate entro le ore 14.00 di giovedì 10 ottobre 2019



Leggi Tutto...
 
ECOFORUM MARCHE

Nella III edizione dell’“EcoForum Marche”, un appuntamento unico a livello regionale ideato da Legambiente e dedicato al confronto tra rappresentanti dei comuni, gestori dei rifiuti e cittadini sul tema della raccolta differenziata, sulle sfide future della nostra regione e sulle buone pratiche di gestione dei rifiuti verso un modello di economia circolare delle Marche, è stata presentata la XVII edizione di “Comuni Ricicloni”, l’iniziativa di Legambiente che riconosce le migliori esperienze dei comuni marchigiani in tema di gestione dei rifiuti e sono stati premiati i “Comuni Rifiuti Free”, che si distinguono non solo per una buona raccolta differenziata, ma anche per la qualità delle attività di riciclo e per le buone politiche di prevenzione.
In base ai dati raccontati durante l’iniziativa, le Marche si dimostrano una regione virtuosa nella raccolta differenziata, superando il 69,39% di RD. In particolare, per quanto riguarda i dati provinciali, la provincia di Macerata si attesta al 73,9%, continuando a confermare il valore assoluto di un modello di gestione di raccolta dei rifiuti attraverso il “porta a porta” esteso su tutto il territorio provinciale, con un solo gestore ad offrire il servizio. A seguire, troviamo la provincia di Pesaro-Urbino (70,28%), Ancona (68,73%), Ascoli Piceno (65,98%) e Fermo (64,97%).
Nella sezione dedicata a “Comuni Ricicloni”, ad essere premiate sono state ben 162 amministrazioni che si sono contraddistinte per il raggiungimento dell’obiettivo di legge del 65% di raccolta differenziata, con punte superiori all’85% raggiunte dal comune di Peglio (PU) (85,26% RD). Tra queste, Macerata si conferma la migliore esperienza tra i capoluoghi di provincia per i risultati raggiunti nella raccolta differenziata, che si attesta al 74,96%.


Leggi Tutto...
 
GUARDIE ZOOFILE

È attiva l'iscrizione al Bando per aspiranti guardie zoofile per la protezione di animali da affezione nel comune di Ancona
Il corso nasce dalla necessità di intensificare i controlli su tutto il territorio della Provincia di Ancona, per migliorare il benessere e la tutela degli animali, svolgendo funzioni di informazione, prevenzione e repressione contro il maltrattamento degli animali di affezione, attraverso l’applicazione della normativa vigente.
L’eventuale successiva nomina a Guardia Zoofila Volontaria non comporta alcuna remunerazione in quanto il servizio viene svolto a titolo gratuito e volontario.
A tutti coloro che supereranno positivamente la valutazione finale sarà rilasciato l’Attestato di partecipazione con profitto al corso, che consentirà a Legambiente Marche di richiedere alla Prefettura di Anconail successivo decreto di nomina di Guardia Zoofila volontaria ai sensi della Legge 189/2004.


Leggi Tutto...
 
 Ultimi Appuntamenti
1° Forum Turismo Ambientale Vallesina
Sabato 12 ottobre, dalle ore 9 alle ore 18, si svolgerà il 1° Forum Turismo Ambientale in Vallesina, il primo di una serie di incontri territoriali pensati per approfondire questo tema, ma anche per parlare delle potenzialità della cultura del territorio della Vallesina, ancora poco percepita come vera e propria destinazione turistica.
 
Diamanti a tavola
Ad Amandola dal 19 al 21 luglio si terrà “Diamanti a tavola: festival del tartufo nero estivo”, l’evento che valorizza le tipicità ed i prodotti gastronomici ed artigianali del territorio montano.
 
Trash challenge Portonovo
Sabato 1 giugno non perdere Portonovo Trash Challenge, l'evento organizzato dal circolo Legambiente Pungitopo Ancona per scoprire il sentiero pedonale per la vecchia strada di Portonovo e liberare dai rifiuti la zona di bosco che fiancheggia la strada di uscita 🚮🌊
 
 
 Ultima News  Ultimo Comunicato Stampa
Legambiente su approvazione legge rifiuti


“Soddisfazione per la decisione del Consiglio Regionale. Ora parta il tavolo tecnico”

“Siamo molto soddisfatti della scelta del Consiglio Regionale di promuovere la riduzione dei prodotti di plastica monouso attraverso una legge innovativa, aperta e in grado di guardare al futuro – dichiara Francesca Pulcini, presidente di Legambiente Marche – Ora è necessario continuare in questa direzione e mettere in campo comportamenti virtuosi per la riduzione dei rifiuti plastici e l’azzeramento della loro dispersione nell’ambiente nel tentativo di trovare una soluzione definitiva al problema della plastica sia in terra che in mare.


( Leggi Tutto... | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico )
Puliamo il Mondo a Visso


PULIAMO IL MONDO 2019
Grande successo per l’iniziativa che ha fatto tappa questa mattina a Visso. Consegnata la targa “Comuni Ricicloni” al Comune di Visso per aver conseguito l’83% di raccolta differenziata.


( Leggi Tutto... | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico )