Legambiente Marche
 
 
   
 
 
 
home
circoli nelle Marche
diventa socio
appuntamenti
news
comunicati stampa
links amici
 

 
LEGAMBIENTE E IL TERREMOTO
ECOFORUM MARCHE
5x1000 a Legambiente
Convenzione dei Soci di Legambiente
Progetti 8perMille Chiesa Valdese
Progetto Pluriennale Raccolta Differenziata Provincia AP
GUARDIE ZOOFILE, APERTO IL BANDO - 2018
LE COMUNITA' DELL'ENERGIA
Life+Trota
GOLETTA VERDE E AREA MARINA PROTETTA DEL CONERO
LEGAMBIENTE E LE SCUOLE
CONSUMO DI SUOLO NELLE AREE COSTIERE
RIDURRE SI PUÒ NELLE MARCHE
PULIAMO IL MONDO
COMUNI RICICLONI PER LA REGIONE MARCHE
 

 
 
Iscriviti alla mailing list di
legambiente marche onlus
     
e-mail
     
nome
     
Informativa sulla privacy
accetto le condizioni
     
 
 
 
Chi-siamo: aziende e professionisti Area-clienti.com: produzione, vendita e servizi Scrivimi.net: ecommerce, vetrina prodotti, news, comunicati stampa Risparmio energetico Hotel Senigallia Alberghi Senigallia Videosorveglianza


LEGAMBIENTE E IL TERREMOTO

Questo sito racchiude un report complessivo di tutte le operazioni e i risultati ottenuti in quasi due anni dal sisma da Legambiente, i dossier e i progetti ancora in corso di svolgimento.
L'attività di Legambiente Marche, con il supporto dell'Associazione nazionale e la collaborazione di altri enti e associazioni, durante e dopo il terremoto, si è concentrata soprattutto in tre settori distinti ma profondamente legati tra loro: il progetto "La Rinascita ha il cuore giovane",
la salvaguardia dei Beni Culturali e l'Osservatorio Sisma, che include anche la gestione delle macerie post sisma.
Legambiente Marche, sentendosi particolarmente vicina alle popolazioni colpite dal sisma, specialmente a quelle marchigiane, intende esprimere concretamente la propria solidarietà nei loro confronti, attraverso azioni mirate, di solidarietà, di monitoraggio dello stato dei lavori e di ricostruzione, culturale e materiale, dei territori colpiti dal terremoto.

Leggi Tutto...
 
GUARDIE ZOOFILE, APERTO IL BANDO - 2018

Legambiente Marche Onlus organizza un corso di preparazione per aspiranti guardie zoofile volontarie finalizzato al rilascio di un attestato di partecipazione al corso e superamento con profitto della prova finale. Il corso nasce dalla necessità di intensificare i controlli su tutto il territorio della Provincia di Ancona, per tutelare gli animali, diffondere la cultura al rispetto per essi, svolgendo funzioni di prevenzione e repressione contro il maltrattamento, applicando le norme e le leggi vigenti. L’eventuale successiva nomina a Guardia Zoofila Volontaria non comporta alcuna remunerazione in quanto tutte le attività di competenza sono svolte a titolo volontario e gratuito. A tutti coloro che supereranno positivamente la valutazione finale sarà rilasciato l’Attestato di partecipazione e superamento con il quale verrà fatta richiesta per il decreto Prefettizio ai sensi della Legge 189/2004. Chi svolgerà funzioni di vigilanza dovrà sottoscrivere e attenersi al regolamento interno delle Guardie Zoofile della Legambiente Marche.



Leggi Tutto...
 
 Ultimi Appuntamenti
Alla scoperta delle erbe spontanee
Accompagnati dal Prof. Fabio Taffetani dell'Università Politecnica delle Marche, sabato 19 maggio il circolo Legambiente Pungitopo di Ancona ripercorrerà il sentiero di Vallemiano allo scoperta delle erbe spontanee. In collaborazione con la Casa delle Culture e il Circolo Operaio Cacciatori.
 
Spiagge e fondali puliti
Si svolgerà sabato mattina 19 maggio dalle ore 9 alle 12 nella spiaggia di Baia Flaminia a Pesaro, nella spiaggia Sottomonte di Gabicce Mare e lungo il fiume Cesano a San Lorenzo in Campo oltre che sul lungomare Mameli di Senigallia. Per l'organizzazione si sono impegnati i comuni di Gabicce Mare, Pesaro, Senigallia e San Lorenzo in Campo.
 
Un parco naturale per l'Alto Esino
Sabato 12 maggio autorità ed esperti si confronteranno sul tema "Un parco naturale per l'alto Esino", presso l'Eremo di Santa Maria di Val di Sasso – C.E.A. di Valleremita – Fabriano, Sabato 12 Maggio 2018.
 
 
 Ultima News  Ultimo Comunicato Stampa
Dal 1 gennaio al bando le buste di plastica per alimenti

Foto News
Legambiente: “L’innovazione ha un prezzo ed è giusto che si paghi, purchè il costo sia equo"
Dal 1 gennaio 2018 al bando i sacchetti di plastica leggeri e ultraleggeri Al loro posto shopper biodegradabili e compostabili a pagamento
Legambiente: “Fondamentale continuare la strada iniziata nel 2011 dall’Italia nella lotta all’inquinamento da plastica e per contrastare il marine litter”


( Leggi Tutto... | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico )
Educazione alimentare e cura dell’ambiente alla scuola Marconi di Ancona con


Grande successo per la giornata di fine attività del progetto educativo promosso da Auchan e Simply e realizzato da Legambiente Marche con la collaborazione delle società sportive

Circa 60 studenti hanno illustrato le attività svolte in classe in questi mesi, pulito gli spazi scolastici e piantumato due bellissimi giuggioli

Si è svolta questa mattina alla scuola secondaria di I° grado Marconi dell’IC Grazie-Tavernelle di Ancona la giornata di fine attività di “Ripartiamo dalla A – Alimentazione-Ambiente-Abitudini”, il nuovo progetto educativo, promosso dai punti vendita Auchan e Simply e realizzato da Legambiente Marche con la collaborazione delle società sportive, che si pone l’obiettivo di rendere consapevoli i più giovani sul tema della corretta alimentazione, sullo stretto legame esistente tra salute, scelte di consumi alimentari e conseguenze sull’ambiente, sul tema dello spreco di cibo e istruirli su come effettuare acquisti consapevoli attraverso la lettura delle etichette.


( Leggi Tutto... | Pagina Stampabile  Invia questo Articolo ad un Amico )