home
circoli nelle Marche
diventa socio
appuntamenti
news
comunicati stampa
links amici
 

 
Bando Servizio Civile
LEGAMBIENTE E IL TERREMOTO
ECOFORUM MARCHE
5x1000 a Legambiente
Convenzione dei Soci di Legambiente
Progetti 8perMille Chiesa Valdese
Progetto Pluriennale Raccolta Differenziata Provincia AP
LE COMUNITA' DELL'ENERGIA
Life+Trota
RICICLAESTATE MARCHE
GOLETTA VERDE E AREA MARINA PROTETTA DEL CONERO
LEGAMBIENTE E LE SCUOLE
CONSUMO DI SUOLO NELLE AREE COSTIERE
RIDURRE SI PUÒ NELLE MARCHE
GUARDIE ZOOFILE
PULIAMO IL MONDO
COMUNI RICICLONI PER LA REGIONE MARCHE
 

 
 
Iscriviti alla mailing list di
legambiente marche onlus
     
e-mail
     
nome
     
Informativa sulla privacy
accetto le condizioni
     
 
 
 
Chi-siamo: aziende e professionisti Area-clienti.com: produzione, vendita e servizi Scrivimi.net: ecommerce, vetrina prodotti, news, comunicati stampa Risparmio energetico Hotel Senigallia Alberghi Senigallia Videosorveglianza

Bando Servizio Civile

Hai dai 18 ai 28 anni compiuti e vuoi vivere un’esperienza di crescita umana e professionale nell’ambito ambientale? Stiamo cercando proprio te! Invia la tua candidatura per partecipare al progetto “Volontari per la valorizzazione delle risorse ambientali e sociali nelle Marche” di Legambiente Marche!
Per conoscere la descrizione e i dettagli del progetto,
clicca qui.
Legambiente Marche darà la possibilità a quattro persone di vivere un’esperienza di volontariato nell’ambito del verde, dei beni culturali e dell’ambientalismo scientifico! Il progetto prevede un impegno volontario di 12 mesi, a 30 ore settimanali, per il quale viene riconosciuta dal Ministero un’indennità di 433,80 euro mensili.


Chi può partecipare? Possono partecipare alla selezione i giovani, senza distinzione di sesso che, alla data di presentazione della domanda, abbiano tra i 18 e i 28 anni e in possesso dei seguenti requisiti:
- essere cittadini italiani;
- essere cittadini degli altri Paesi dell’Unione europea;
- essere cittadini non comunitari regolarmente soggiornanti in Italia;
- non aver riportato condanna anche non definitiva alla pena della reclusione superiore ad un anno per delitto non colposo ovvero ad una pena della reclusione anche di entità inferiore per un delitto contro la persona o concernente detenzione, uso, porto, trasporto, importazione o esportazione illecita di armi o materie esplodenti, ovvero per delitti riguardanti l’appartenenza o il favoreggiamento a gruppi eversivi, terroristici o di criminalità organizzata.

Non possono presentare domanda i giovani che:
a) abbiano già prestato servizio civile nazionale, oppure abbiano interrotto il servizio prima della scadenza prevista, o che alla data di pubblicazione del presente bando siano impegnati nella realizzazione di progetti di servizio civile nazionale sensi della legge n. 64 del 2001, ovvero per l’attuazione del Programma europeo Garanzia Giovani;
b) abbiano in corso con l’ente che realizza il progetto rapporti di lavoro o di collaborazione retribuita a qualunque titolo, ovvero che abbiano avuto tali rapporti nell’anno precedente di durata superiore a tre mesi.
Non costituisce causa ostativa alla presentazione della domanda di servizio civile nazionale l’aver già svolto il servizio civile nell’ambito del programma europeo “Garanzia Giovani” e nell’ambito del progetto sperimentale europeo IVO4ALL o aver interrotto il servizio civile nazionale a conclusione di un procedimento sanzionatorio a carico dell’ente originato da segnalazione dei volontari.

Come presentare la domanda (leggi attentamente)?
La domanda, firmata dal richiedente, deve essere:
- redatta secondo il modello riportato nell’Allegato 3, attenendosi scrupolosamente alle istruzioni riportate in calce al modello stesso e avendo cura di indicare la sede per la quale si intende concorrere;
- accompagnata da fotocopia di valido documento di identità personale;
- corredata da curriculum vitae
- corredata dalla scheda di cui all’Allegato 4, contenente i dati relativi ai titoli;
- corredata dalla scheda di cui all’Allegato 5, relativa all'informativa privacy.

Le domande possono essere presentate esclusivamente secondo le seguenti modalità:
- Consegnate a mano
- a mezzo “raccomandata A/R”
ad Arci Servizio Civile Ancona - Strada di Passo Varano n.228 - 60131 Ancona
- Spedite via pec a ancona@ascmail.it avendo cura di allegare tutta la documentazione richiesta in formato pdf (l'interessato deve essere titolare dell'indirizzo di PEC da cui si invia la domanda);

È possibile presentare una sola domanda di partecipazione per un unico progetto. La presentazione di più domande comporta l’esclusione dalla partecipazione a tutti i progetti.
Il termine per la presentazione della domanda è il 28 settembre 2018 alle ore 18.00.

I documenti da allegare alla domanda:

Allegato 3

Allegato 4

Allegato 5